Proteine

Proteine

In alimentazione le proteine sono fondamentali quanto i carboidrati e i grassi ma non tutte le fonti hanno gli stessi effetti sull’organismo. E’ ormai assodato che un’elevato consumo di proteine animali, per esempio, causa svariati disturbi alla salute umana. Vediamo alcuni dei motivi.

1.     La carne, in particolare sotto forma di insaccati, può stimolare le cellule cancerogene (Fonte OMS).

Ogni cellula contiene DNA, con la mappa dell’organismo e delle sue funzioni. I residui tossici derivati dalla digestione di grassi e proteine animali in eccesso possono danneggiare  il DNA, rendendo le cellule cancerose. Il sangue contiene globuli rossi , globuli bianchi e linfociti. Globuli bianchi e linfociti attaccano batteri e virus, distruggendoli o rendendoli innocui.Ma se essi vengono danneggiati il meccanismo di difesa dell’organismo non funziona più come dovrebbe. Ciò porta ad infezioni e può causare la comparsa di cellule anormali e cancerose.

2.     Le proteine animali possono incentivare reazioni allergiche.

Le proteine in eccesso che l’organismo non riesce a disaggregare nei principi nutritivi in esse contenuti passano attraverso le pareti dell’intestino nel sangue, ma qui vengono trattate come sostanze estranee all’organismo,. Questo può provocare reazioni allergiche come quella ai latticini.

3.     L’eccesso di proteine animali appesantisce il lavoro di fegato e reni.

Le proteine in eccesso devono essere scomposte ed eliminate attraverso l’urina. Ciò causa un carico di lavoro eccessivo per fegato e reni.

4.     Troppe proteine animali causano deficit di calcio e osteoporosi.

La carne e i latticini posseggono un’alto contenuto di fosforo. Il sangue deve mantenere un rapporto tra 1:1 e 1:2 tra calcio e fosforo. Quando questo rapporto non viene mantenuto e il fosforo aumenta, l’organismo corregge lo squilibrio utilizzando il calcio destinato a denti e ossa. Il livello di fosfato di calcio prodotto dalla combinazione dei due elementi aumenta e l’organismo non riesce ad assorbire questo composto, che dev’essere pertanto eliminato. Abbiamo così un ulteriore perdita di calcio e ciò rende possibile l’instaurarsi dell’osteoporosi. E’ questo il motivo per cui nei paesi con diete ricche di proteine animali molte persone soffrono di questa patologia. Le ossa porose sono il risultato di un deficit di calcio.

5.     Le proteine animali possono causare una mancanza di energia.

Per digerire il cibo è necessaria una grande quantità di energia. Le proteine in eccesso non vengono del tutto metabolizzate e quindi non vengono assimilate. Ciò porta a processi di putrefazione negli intestini e la creazione di residui tossici. Per eliminare queste sostanze è necessaria una grande quantità di energia. Quando vengono utilizzate grandi quantità di energia si crea anche un alto numero di radicali liberi. I radicali liberi sono responsabili del processo di invecchiamento, di malattie cardiovascolari e altre gravi patologie.