Tag Archives: Cordyceps sinensis

Il Cordyceps sinensis

il cordyceps sinensis

il cordyceps sinensis


Il Cordyceps sinensis è un fungo il cui utilizzo per scopi terapeutici è testimoniato fin dagli arbori delle più antiche civiltà. Nell’antica Cina il suo uso era riservato esclusivamente alla famiglia reale.

Oggi numerosissimi studi hanno dimostrato la sua attività immunomodulante e antitumorale.

Il Cordyceps sinensis è particolarmente ricco di beta-glucani e di polisaccaridi ;questi ultimi sono lunghe catene di zuccheri con all’interno numerose sezioni di ossigeno e, quando scomposti  dall’organismo, le molecole di ossigeno vengono rilasciate e assorbite a livello cellulare. Sappiamo che il cancro in tutte le sue forme non è in grado di sussistere in un ambiente ricco di ossigeno e che, privo di adeguati livelli di ossigeno, l’organismo si ritrova a precipitare in stati degenerativi che favoriscono cancro, cardiopatie, disordini immunitari e diabete, e che inoltre consentono a numerose malattie virali quali epatite C, morbo di Lyme ed altre di attecchire.

Inoltre il Cordyceps sinensis aumenta il livello di ATP (adenosina trifosfato ) nella cellula di circa il 28%. L’ ATP costituisce la sorgente di energia del nostro corpo, ed è una componente necessaria per tutti i processi enzimatici.